titlehomebchi siamobarticolibespertibchiedibnetworkbcontattob
community
banda
 

Cerca tra:  articoli  domande  

Ricerca avanzata 

 

 

 

title

foto

Dr.Walter Guerrieri

Specialista in Chirurgia Vascolare

 

Curriculum:

 

 

 

 

 

 

Verifica Esperto con FnomCeo


Specialista in Chirurgia Vascolare e Cardiochirurgia


Sede Professionale

Dirigente Medico presso U.O.C Chirurgia Vascolare  ( Direttore Prof. C. Setacci ), Policlinico

Santa Maria alle scotte Siena – Azienda ospedaliero universitaria Senese

 

Formazione

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1996 presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Siena

Abilitato nel 1995  all’esercizio della professione medica nell’anno accademico  e iscritto all’ordine dei medici di Siena e dal 2000 iscrizione ordine dei medici di Arezzo.

Specializzato nel 2000 in Cardiochirurgia  presso la facoltà di  Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Siena,

 

Attività Clinica ed Incarichi

1995 

Durante il corso di specializzazione ha svolto Parte Attiva nel gruppo Trapianti di Cuore

partecipando a Interventi per Espianti e Impianti di cuore come assistente e aiuto.

Svolgendo inoltre : 

1) Attività di inserimento in lista di attesa .

2) Chirurgia in Sala operatoria e di assistenza  pre – post operatoria , anche in regime di terapia intensiva post-chirurgica..

2000       

-Ha frequentato per un periodo di 12 mesi la Divisione di Cardiochirurgia dell’ospedale Careggi di

Firenze ( Prof. M. Vaccari ) e Cardiochirurgia  Università degli studi di Firenze ( Prof. G. Sani )

svolgendovi attività chirurgica in sala operatoria , anche in regime di terapia intensiva postchirurgica  

-Ha partecipato allo studio per il Trattamento della Fibrillazione Atriale, Università degli studi di

Firenze ( Prof. G. Sani )

-Ha partecipato allo studio su impianto e valutazione profilo emodinamico delle Valvole

Pericarbon Stentless Sorin, Università degli studi di Firenze ( Prof. G. San)

2001       

Chirurgo Cardiovascolare presso la Clinica Accreditata SSN Città di Lecce Hospital “ Gruppo

Villa Maria “

Ha partecipato allo studio su  impianto e valutazione profilo emodinamico degli Homograft

Aortici, Università degli studi di Firenze ( Prof. G. Sani )

2006         

Dirigente Medico  U.O. Cardiochirurgia e Chirurgia Vascolare  “ Dipartimento di Cardiochirurgia e Chirurgia dei Grossi Vasi “ Università Cattolica e del Sacro Cuore – Campobasso ( Dir. Prof. F. Alessandrini )

2007        

Dirigente medico , Disciplina Chirurgia Vascolarepresso ASL BR1 , Ospedale A. Perrino  

2013       

Dirigente Medico S.C. Chirurgia Vascolare ed endovascolare , Dir. Prof C.Setacci ,Azienda

ospedaliero universitaria Senese .

 

Riassunto Casistica Operatoria Personale

Attualmente la Casistica operatoria personale degli interventi di Chirurgia Cardiaca e  Vascolare effettuati da Operatore e da Aiuto in qualità di Dirigente Medico include circa 4757 interventi di cui 757 eseguiti come 1° Operatore , in regime di elezione e urgenza con  Tecnica Open , Endovascolare e Tecnica Miniinvasiva.

 

Casistica Endovascolare per Aneurismi Aorta Addominale in Elezione e Urgenza 22 Casi in Collaborazione con Dott: Ivo Francavilla . U.O. Angioradiologia Interventistica , ASL 1 BR Ospedale A.Perrino Brindisi

 

Impianto di Device Impella per Disfunzione Ventricolare sin U.O.  Cardiologia Inteventistica ( Dir. Dr. G. Ignone ) in collaborazione con Dott.D. Palmisano.

 

Interventi di Cardiochirurgia Pediatrica 5 Pazienti operati presso U.O. Cardiologia Pediatrica  UTIN Dir. Dr. G. Latini ASL BR1 in Assistenza Dr,. G. Pome’ ( U.O. Cardiochirurgia Pediatrica Ospedale S. Donato Milanese)

 

 

 

 


 

title

Argomento:

ipertensione

 

Domanda:

Gent.le dottore, ho 62 anni. Nel 1969 fui operata per stenosi polmonare a cui seguirono per 4 volte episodi di pleuropericardite curati con cortisone. Comunque riuscii a guarire ed ho avuto una vita normale, ho avuto anche una figlia. Ora in questi anni oper quanto misurassi la pressione l'ho avuta sempre normale, anzi d'estate mi si abbassava arrivando anche a misurare 110- 68. Quest'anno a gennaio dopo alcuni giorni di male alla testa nella parte posteriore, mi misurai la pressione ed era a 170 su 90, apriti cielo io che soffro da quasi 30 anni di attacchi di panico corsi al pronto soccorso. Ci sono stata 4 ore perchè ero terrorizzata e la pressione addirittura mi era salita la minima a 140, la massima non me l'hanno nemmeno detta. Mi hanno somministrato la nitroglicerina e quando la pressione si è stabilizzata mi hanno mandato a casa. Un cardiologo che ho consultato mi ha prescritto il reaptan 10/5 orasi sa che fa gonfiare le caviglie ed io già sono portata per questo difetto. Comunque comunque le volevo dire che da circa un mese sulle braccia ho notato delle macchiette rosse, sono andata dal dermatologo e mi ha diagnosticato la porpora di bateman, ho fatto tutte le analisi del caso tipo emocromo siero proteine, coagulazione ecc, sono risultati tutti nella norma. Però ho notato che queste macchiette rosse mi sono comparse anche sulle gambe. Ho letto tra gli effetti collaterali del reaptan e c'è appunto scritto macchie rosse sulla pelle. Ora tenendo conto che prendo abbastanza tranquillanti per il mio disturbo fortemente ansioso, non possono essere queste le cause di di queste macchie associate al reaptan? Ho anche sia il colesterolo che i trigliceridi alti, sto seguendo una dieta ed ho perso già 6 kg. Non posso fare molto moto perchè ho una trocanterite che nonostante le infiltrazioni,borse di ghiaccio e via, non passa. Mi scuso se mi sono dilungata troppo nella mia esposizione, la ringrazio e la saluto, ventriglia elpidia. A la pressione ora è normale!! eccettuato credo quando mi vengono gli attacchi di panico. Grazie e scusi.

 

Risposta:

Buonasera ...si credo che le sue macchie rosse siano da ascriversi al reaptan , pertanto proverei a cambiare tipo di farmaco anti ipertensivo

 

Ha risposto: Dr.Walter Guerrieri

 

 

title

04.10.2016

AORTA ASCENDENTE ANEURISMATICA

Risponde: Dr.Walter Guerrieri

29.06.2016

stenosi 65% carotide

Risponde: Dr.Walter Guerrieri

27.05.2016

Pressione arteriosa

Risponde: Dr.Walter Guerrieri

21.07.2015

ecocolor dopler

Risponde: Dr.Walter Guerrieri

21.12.2014

aorta addominale - e tripode celiaco

Risponde: Dr.Walter Guerrieri

14.11.2014

Trombosi venosa profonda recidivante

Risponde: Dr.Walter Guerrieri

27.08.2014

PROBLEMI DI EREZIONE DOPO CURA PER IPERTENSIONE

Risponde: Dr.Walter Guerrieri

04.04.2014

insufficienza venosa

Risponde: Dr.Walter Guerrieri

 

 

 

img

 

Hai dei dubbi?

Hai bisogno di informazioni o chiarimenti in materia di cuore o circolazione?

 

Domandalo ai nostri esperti!

 

button

close

 

 

title

 

Pubblicato il: 17.10.2018

Qtc lungo

Esperto: Dr. Quintino Parisi

 

Pubblicato il: 06.10.2018

sindrome di brugada

Esperto: Dr. Quintino Parisi

 

Pubblicato il: 14.09.2018

WOLF PARKINSON WHITE

Esperto: Dr. Quintino Parisi

 

Pubblicato il: 16.08.2018

Capogiro

Esperto: Dr. Giuseppe De Martino

 

Pubblicato il: 18.07.2018

Battiti cuore

Esperto: Dr. Quintino Parisi

 

border

 

 

banda

banda

banda

 

 

 

 

copyright © 2013 Tutti i diritti riservati - CARDIOPEOPLE.COM 86100 Campobasso    

Condizioni d'uso, Cookie e Privacy Policy