titlehomebchi siamobarticolibespertibchiedibnetworkbcontattob
community
banda
 

Cerca tra:  articoli  domande  

Ricerca avanzata 

 

 

 

title

foto

Dr.Orazio Viola

Specialista in Cardiologia

 

Curriculum:



 

 

 

Verifica Esperto con FnomCeo


 

 

Perfezionato in

Emodinamica


Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2002 presso  L’Università Federico II Di Napoli iscritto all’Ordine Provinciale  dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Caserta


Sedi Professionali

Dirigente Medico Cardiologo presso ASL di Biella alla S.O.S. di Emodinamica


2010-2011

Dirigente Medico Cardiologo presso USL n.1 di Massa Carrara c/o il P.O. di Massa


2006-2010

Dirigente Medico Cardiologo assegnatoall’Unità Operativa Complessa di Emodinamica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore con sede in Campobasso

 


2010-20


 


c/o il P.O. di Massa

 


2006-2010

Dirigente Medico Cardiologo assegnatoall’Unità Operativa Complessa di Emodinamica presso l’Università C

 


 

title

Argomento:

compatibilità mia cura con viagra

 

Domanda:

Buongiorno gentile Dr.Orazio Viola, chi scrive ha sessanta anni e la domanda che sottopongo alla cortese attenzione è questa: a fine 2004 ho avuto un’emorragia cerebrale, data da mancata cura di ipertensione. Adesso mi sto curando con: 1 compressa di cardura 4 mg; 1 compressa di moduretic 5 mg.; 1 compressa di LORTAAN 50 mg. 1 compressa di ZANEDIP 20 mg. 3 compressa di metformina teva 500 mg. e con questa cura i valori pressori sono 65/70 di minima 110/120 massima con battiti 65/70. Tempo fa (causa medicine, obesità, diabete, etc. penso io) avendo una mancanza di erezione ho chiesto al medico di base se potevo assumere il viagra o similare: risposta immediatamente e senza neppure parlarne un attimo negativa, come temevo conoscendo l’ansia e le paure del mio medico (l’avrei già cambiato ma nella mia zona sembrano fatti tutti con lo stampino!)! Avendo una forte timidezza nel parlarne con specialisti del settore (già mi era costato il chiederlo al medico) chiedo a Lei se invece ciò sia possibile e compatibile, naturalmente senza esagerarne l’uso, adesso che mi si presenterebbe l’opportunità. Ringrazio anticipatamente e a disposizione cordialmente saluto. Massimo C.

 

Risposta:

Il Viagra ha come raro effetto collaterale descritto anche l'emorragia cerebrale, pertanto, mi trovo d'accordo con il suo Curante nello sconsigliarlo a chi come lei ha storia di emorragia cerebrale.

 

Ha risposto: Dr.Orazio Viola

 

 

title

09.06.2016

ipertensione

Risponde: Dr.Orazio Viola

28.04.2016

NUMEROSI BATTITI ECTOPICI VENTRICOLARI E SOPRA VETRICOLARI

Risponde: Dr.Orazio Viola

26.04.2016

ipertensione

Risponde: Dr.Orazio Viola

31.10.2015

Cardiomiopatia ipocinetica di NDD

Risponde: Dr.Orazio Viola

25.10.2015

ipertensione

Risponde: Dr.Orazio Viola

14.03.2015

Consigli e parere

Risponde: Dr.Orazio Viola

26.02.2015

ipertensione

Risponde: Dr.Orazio Viola

11.02.2015

ipertensione e analisi del sangue

Risponde: Dr.Orazio Viola

27.02.2014

extrasistole

Risponde: Dr.Orazio Viola

14.08.2013

visita privata

Risponde: Dr.Orazio Viola

 

 

 

img

 

Hai dei dubbi?

Hai bisogno di informazioni o chiarimenti in materia di cuore o circolazione?

 

Domandalo ai nostri esperti!

 

button

close

 

 

title

 

Pubblicato il: 18.07.2018

Battiti cuore

Esperto: Dr. Quintino Parisi

 

Pubblicato il: 16.06.2018

visita specialistica

Esperto: Dr. Michelangelo Scardone

 

Pubblicato il: 14.06.2018

ipertensione

Esperto: Dr. Rocco Contuzzi

 

Pubblicato il: 09.06.2018

fibrillazione atriale

Esperto: Dr.Mauro Biffi

 

Pubblicato il: 02.06.2018

stenosi aortica

Esperto: Prof.Michele De Bonis

 

border

 

 

banda

banda

banda

 

 

 

 

copyright © 2013 Tutti i diritti riservati - CARDIOPEOPLE.COM 86100 Campobasso    

Condizioni d'uso, Cookie e Privacy Policy