titlehomebchi siamobarticolibespertibchiedibnetworkbcontattob
community
banda
 

Cerca tra:  articoli  domande  

Ricerca avanzata 

 

 

 

title

foto

Dr. Quintino Parisi

Specialista in Cardiologia

 

Curriculum:



 


 

Verifica Esperto con FnomCeo


Perfezionato in

Aritmologia e Cardiostimolazione


Sede Professionale

Esercita  come Dirigente Medico di I° livello presso il Dipartimento di Malattie Cardiovascolari della Fondazione di Ricerca e Cura “Giovanni Paolo II” – Campobasso, già Centro di Ricerca e Formazione ad Alta Tecnologia nelle Scienze Biomediche “Giovanni Paolo II”, Università Cattolica del Sacro Cuore

 

Formazione

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1998  presso Università Cattolica del Sacro Cuore - Roma

Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi della Provincia di Lecce

 

Specializzato in Cardiologia nel 2004 presso Università Cattolica del Sacro Cuore - Roma  


Consegue nel 2008 il titolo di Dottore di Ricerca in “Fisiopatologia dello Scompenso Cardiaco”

presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma

 

Presidente regionale (Molise - Abruzzo) Associazione italiana Aritmologia e Cardiostimolazione

 

Attività professionali principalmente svolte

 

Laboratorio di Elettrofisiologia e Cardiostimolazione

 

Procedure effettuate come primo operatore

 

- studi elettrofisiologici endocavitari

 

- ablazioni transcatetere con radiofrequenza di tachicardie sopraventricolari da rientro nodale e da via accessoria, flutter atriale tipico, tachicardie atriali focali, flutter atriali atipici,  fibrillazione atriale, tachicardie ventricolari focali e da rientro; le procedure ablative di aritmie complesse vengono effettuate mediante l’ausilio di un sistema di mappaggio elettroanatomico (St Jude Medical EnSite NavX/ EnSite Array non - contact)

 

- impianti e sostituzioni di pacemaker e defibrillatori automatici impiantabili monocamerali/bicamerali/biventricolari

 

- estrazioni  endocardici di pacemaker e di defibrillatori automatici impiantabili monocamerali/bicamerali/biventricolari, anche mediante metodica laser;

 

-          head-up tilt test

 

-          cardioversioni elettriche esterne

 

 


.

 

 

 

 

 


 

title

Argomento:

cuore

 

Domanda:

Salve Dottore Nel 1994 nasce mio figlio affetto da trasposizione dei grossi vasi....ha 2 arresti cardiaci a Salerno. ...nel 1995 viene operato a Roma x una mustard. ...a 3 anni crisi epilettica. ...facciamo a 5 DNA la diagnosi Micro delezione del cromosoma 22....e da circa 2 anni ha problemi di crisi ravvicinate. ..a Giugno ha fibrillazione atriale....poi a settembre bradicardia. ...è da premettere che questa bradicardia è da tempo che esce sempre dai molteplici holter .... Cosa mi consiglia ?

 

Risposta:

Gent.ma Signora, innanzitutto preciso che non sono un esperto di cardiopatie congenite corrette. La correlazione tra le crisi di epilessia e la trasposizione dei grossi vasi potrebbe dipendere da una correzione del difetto fatta non precocemente, con conseguente danno cerebrale, che andrebbe eventualmente documentato (se non è stato già fatto) con una TC cerebrale. Se la frequenza delle crisi è attualmente aumentata andrebbe presa in considerazione una terapia profilattica (se non già assunta) o, eventualmente, una modifica della stessa (se è già in terapia). Per quel che riguarda i problemi col ritmo cardiaco, questi, purtroppo, sono sicuramente una conseguenza dell'intervento di correzione della trasposizione secondo Mustard. Bisognerebbe valutare bene quale è l'entità della bradicardia, se essa causa sintomi (debolezza, facile affaticabilità, affanno sotto sforzo), se può essere un fattore precipitante delle crisi epilettiche (attraverso un ipoafflusso cerebrale), per capire se c'è eventualmente indicazione all'impianto di un pacemaker. Tutte queste valutazioni dovrebbero essere fatte, a mio giudizio, in un Centro specialistico pediatrico che si possa prendere carico globalmente di Suo figlio, analizzando tutti i dati e scegliendo infine le terapie più corrette. La saluto cordialmente.

 

Ha risposto: Dr. Quintino Parisi

 

 

title

12.04.2018

Morte improvvisa familiare

Risponde: Dr. Quintino Parisi

25.03.2018

mitralclip4

Risponde: Dr. Quintino Parisi

12.03.2018

Extrasistole

Risponde: Dr. Quintino Parisi

10.03.2018

Extrasistole

Risponde: Dr. Quintino Parisi

31.01.2018

Extrasistolia

Risponde: Dr. Quintino Parisi

13.01.2018

Extrasistole

Risponde: Dr. Quintino Parisi

01.12.2017

Bradicardia 52 max 60

Risponde: Dr. Quintino Parisi

17.09.2017

Decorso post ablazione

Risponde: Dr. Quintino Parisi

14.08.2017

Levosideman periodico

Risponde: Dr. Quintino Parisi

28.01.2017

AYUDA

Risponde: Dr. Quintino Parisi

 

 

 

img

 

Hai dei dubbi?

Hai bisogno di informazioni o chiarimenti in materia di cuore o circolazione?

 

Domandalo ai nostri esperti!

 

button

close

 

 

title

 

Pubblicato il: 16.06.2018

visita specialistica

Esperto: Dr. Michelangelo Scardone

 

Pubblicato il: 09.06.2018

fibrillazione atriale

Esperto: Dr.Mauro Biffi

 

Pubblicato il: 02.06.2018

stenosi aortica

Esperto: Prof.Michele De Bonis

 

Pubblicato il: 27.05.2018

Prevenzione Primaria Cardioaspirina.

Esperto: Dr. Giuseppe De Martino

 

Pubblicato il: 25.05.2018

Prevenzione Primaria nella Donna con Cardioaspirina.

Esperto: Prof.Michele De Bonis

 

border

 

 

banda

banda

banda

 

 

 

 

copyright © 2013 Tutti i diritti riservati - CARDIOPEOPLE.COM 86100 Campobasso    

Condizioni d'uso, Cookie e Privacy Policy