titlehomebchi siamobarticolibespertibchiedibnetworkbcontattob
community
banda
 

Cerca tra:  articoli  domande  

Ricerca avanzata 

 

title

foto

Dr.Stefano Benussi

Specialista in Cardiochirurgia

 

Curriculum:

 

 

 

 

Verifica Esperto con FnomCeo


Specialista in Cardiochirurgia e Chirurgia Toracica


Sede professionale

Responsabile di Unità Funzionale/Coordinatore Area di Attività * - Area Chirurgica e delle Specialità Chirurgiche, disciplina di Cardiochirurgia presso Ospedale San Raffaele Unità Operativa di Cardiochirurgia 


Formazione

Laureato nel 1991  in Medicina e Chirurgia presso Università degli Studi di Milano
Iscritto nel 1996  all'Ordine dei Medici di Milano
Specializzato nel 1996 in Chirurgia Toracica  presso Università degli Studi di Milano

Dottorato di Ricerca 2002-2005 in Fisiopatologia Chirurgica Cardiotoracica presso Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
Specializzato nel 2010 in Cardiochirurgia presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca


Posizione e incarichi

1996–2000
Dirigente medico di I Livello presso Ospedale San Raffaele Unità Operativa di Cardiochirurgia - Primario Prof.
Attività o settore Cardiochirurgia
2001
Dirigente di Struttura Semplice  presso Ospedale San Raffaele Unità Operativa di Cardiochirurgia - Primario Prof. Ottavio Alfieri Dipartimento CardioToracoVascolare -


Attività Operatoria

Ha eseguito in qualità di primo operatore circa 3500 interventi cardiochirurgici, dei quali 3171 presso l’Ospedale S Raffaele di Milano.

Tra questi:
280 Interventi di rivascolarizzazione miocardica in circolazione extracorporea
287 Interventi di rivascolarizzazione miocardica a cuore battente anche in ministernotomia inferiore
542 Interventi di chirurgia sostitutiva della valvola aortica, in 341 casi associata ad altre procedure
10 Interventi di chirurgia riparativa della valvola aortica
514 Interventi di chirurgia sostitutiva della valvola mitrale in 435 casi associata ad altre procedure
613 Interventi di chirurgia riparativa della valvola mitrale, in 311 casi associata ad altre procedure - anche per accesso minitoracotomico destro.
513 Interventi di chirurgia plurivalvolare
149 Interventi di chirurgia combinata valvolare e coronarica
102 Reinterventi per patologia valvolare o coronarica
175 Interventi di chirurgia dell'aorta ascendente, associata o meno a sostituzione della valvola aortica, in elezione o in urgenza (con arresto di circolo e perfusione selettiva anterograda cerebrale sec. Kazui in 35 pazienti con sostituzione dell’arco/emiarco aortico)
35 Interventi di chirurgia della radice aortica (29 Bentall, 2 Cabrol, 3 Yacoub, 1 Sleeve)
25 Interventi di rimodellamento del ventricolo sinistro
31 Interventi di miectomia/miotomia sec. Morrow per il trattamento della cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva
9 Interventi di pericardiectomia per pericardite costrittiva
10 Interventi di rimozione di masse (tumori) a localizzazione cardiaca
3 Impianti di defibrillatore epicardico
511 Procedure di ablazione chirurgica della fibrillazione atriale associata ad altri interventi a cuore aperto
89 Procedure di ablazione chirurgica per fibrillazione atriale isolata delle quali 41 in minitoracotomia e 18 a torace chiuso, in toracoscopia

E' attualmente parte del Valve Team dipartimentale, un team multidisciplinare per il trattamento della patologia valvolare.

Esperienza personale

12 procedure di riparazione mitralica percutanea con sistema Mitraclip.
- Dal 1999, ricopre turni di reperibilità come primo operatore, incluse urgenze ed emergenze
- Nel corso degli anni ha esercitato in qualità di primo operatore e/o di “proctor”, prevalentemente nel campo della chirurgia ablativa e valvolare riparativa, in diversi Centri in Italia, in Europa (Spagna, Portogallo, Inghilterra, Olanda, Unione Sovietica), Taiwan, Giappone, Hong Kong e nella Repubblica Popolare Cinese

ECFMG (Educational Council Foreign Medical Graduates – Parificazione Laurea in Medicina e Chirurgia USA)
USMLE (United States Medical Licensure Examination), Roma (Italia)

 


 

title

Argomento:

Ablazione atriale fatta transcatetere seconda ablazione (ibrida) terzablazione di un flutter

 

Domanda:

Gent.mo Dottore ho ascoltato con attenzione quanto pubblicato su YOUTUBE, le scrivo per saperne di più in merito e su eventuali possibilità di riprovare una quarta ablazione considerando che nessuna di queste è andata a buon fine, cardioversioni comprese. io pratico il ciclismo con frequenza settimanale di tre uscite per una media di 100 km per uscita, ho 65 anni e oggi sono nuovamente con questo Flutter atriale, le mie uscite in bici sono decisamente ridimensionate, soffro di più la stanchezza anche se i battiti sono tenuti sotto controllo dai farmaci, Cardicor e Cordarone, ho dimenticato di dirle che mi è stata anche chiusa l'auricola, con un (ombrellino) ma nonostante ciò continuo a prendere il Coumandin che proprio non sopporto più in quanto mi era stato detto che con la chiusura dell'auricola l'avrei sospeso per sempre, non è stato così! Oggi quando esco in bici, il cuore non sale negli sforzi ma si stabilizza o addirittura scende come Battiti e questo mi molto fastidio e rabbia. le chiedo se pensa che sia ancora possibile intervenire per l'ennesima volta, magari prendendo anche un appuntamento con lei per fare il quadro della situazione e per le sue valutazioni. la ringrazio anticipatamente, Giovanni Dore

 

Risposta:

Certo che si può. E, variabilmente nei diversi casi, con una buona probabilitá di successo. É forse possibile anche chiudere bene l'auricola, se sussiste una residua comunicazione con l'atrio (possibile causa, insieme al persistere dell'aritmia, della mancata sospensione dell'anticoagulante). Per ulteriori informazioni, o per un consulto, veda info@stefanobenussi.it o chiami il n. 3420325498. Un cordiale saluto. SB

 

Ha risposto: Dr.Stefano Benussi

 

 

title

22.03.2017

Fibrillazione atriale

Risponde: Dr.Stefano Benussi

10.03.2017

valvola aortica biologica

Risponde: Dr.Stefano Benussi

09.03.2017

Ectasia aorta ascendente ed insufficienza mitralica grado medio severa

Risponde: Dr.Stefano Benussi

08.03.2017

fibrillazione atriale.

Risponde: Dr.Stefano Benussi

14.02.2017

Displasia

Risponde: Dr.Stefano Benussi

20.01.2017

FIBRILLAZIONE ATRIALE PAROSSISTICA

Risponde: Dr.Stefano Benussi

12.12.2016

fibrillazione atriale

Risponde: Dr.Stefano Benussi

15.07.2016

Relazione tra cardiomiopatia ipertrofica con diverticolo di parete e aritmia ventricolare

Risponde: Dr.Stefano Benussi

29.06.2016

fibrillaziona atriale cronica

Risponde: Dr.Stefano Benussi

10.06.2016

RM.DEL PIEDE CON VALVOLA MITRALE S.JUDE

Risponde: Dr.Stefano Benussi

 

 

 

img

 

Hai dei dubbi?

Hai bisogno di informazioni o chiarimenti in materia di cuore o circolazione?

 

Domandalo ai nostri esperti!

 

button

close

 

 

title

 

Pubblicato il: 16.02.2018

ARITMIE

Esperto: Dr. Celestino Sardu

 

Pubblicato il: 13.01.2018

Extrasistole

Esperto: Dr. Quintino Parisi

 

Pubblicato il: 12.01.2018

ipertensione

Esperto: Dr. Rocco Contuzzi

 

Pubblicato il: 12.01.2018

Aritmia

Esperto: Dr.Matteo Santamaria

 

Pubblicato il: 26.12.2017

Riparazione valvola aorta

Esperto: Prof.Michele De Bonis

 

border

 

 

banda

banda

banda

 

 

 

 

copyright © 2013 Tutti i diritti riservati - CARDIOPEOPLE.COM 86100 Campobasso    

Condizioni d'uso, Cookie e Informativa sulla privacy