titlehomebchi siamobarticolibespertibchiedibnetworkbcontattob
community
banda
 

Cerca tra:  articoli  domande  

Ricerca avanzata 

 

title

foto

Dr. Giuseppe De Martino

Specialista in Cardiologia

 

Curriculum:

 

 

 

 

web site


 - 0815150968 

 - 0815156948

 

 

 

 

 

 

 

 


Verifica Esperto con FnomCeo


Perfezionato in

Artimologia e Cardiostimolazione

 

Sedi Professionali

 

Il Dr. De Martino e la sua equipe (aritmologi Servisan) effettuano in convenzione con

il S.S.N. interventi di elettrofisiologia nei seguenti centri:


-Clinica Sanatrix - Napoli

-Clinica Villa del Sole - Salerno

-Clinica Salus - Battipaglia (Sa)

-Cittadella della Carità, Fondazione S.Raffaele - Taranto

-Clinica Malzoni - Agropoli (Sa)

-Clinica Trusso di Ottaviano (Na)

 


Formazione

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1996 presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore - Roma

Specializzato nel 2000 in Cardiologia presso Università Cattolica del Sacro Cuore - Roma

Iscritto nel 1998 nell’Albo dei Medici Chirurghi della Provincia di Salerno

 

Esperienze lavorative

2002-04

Professore a contratto presso il corso di laurea in fisiopatologia e perfusione cardiovascolare dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma

2005

Responsabile presso l'Università Cattolica di Campobasso nelle unità operative per la diagnosi e il trattamento delle aritmie e scompenso cardiaco

2006

Responsabile di unità operativa di aritmia e scompenso cardiaco presso l’ accreditato ospedale di Santa Maria in Bari

2011-2012

Responsabile Area Sanitaria Cardioservizi SPA


        

ATTIVITA’ LAVORATIVA:      


-       Circa 9000 tra studi elettrofisiologici, ablazioni transacetere di TPSV, flutter atriali o TV

-       Circa 5000 ablazioni transcatetere di TPSV o TV

-       Circa 2700 ablazioni Fibrillazione atriale

-       Circa 9000 impianti di pacemaker

-       Circa 3800 icd (DI CUI 220 icd biventricolari)

-       Circa 950 estrazioni di PM / ICD 

 

Il Dott. De Martino è uno dei 5 Elettrofisiologi Italiani certificati per l'ablazione Robotica della Fibrillazione atriale mediante sistema Hansen.

- Il Dott. De Martino è uno dei 5 Elettrofisiologi Italiani certificati per l'ablazione Robotica della Fibrillazione atriale mediante sistema Hansen.

+info: http://www.doctoralia.it/medico/de+martino+giuseppe-12335847

 


ATTIVITA' SCIENTIFICA:

In Italia dal 2003 rappresenta un comitato di lavoro per lo sviluppo della tecnologia europea in aritmie.

E 'stato relatore o moderatore a convegni nazionali ed internazionali fino ad oggi in 178 occasioni.

Dal 2007 è uno dei 16 docenti del master europeo in elettrofisiologia.

E 'autore di 43 articoli originali in aritmologia


      

Video 1 (Aritmie cardiache, malattie della società che invecchia. Tecnologie, tecniche, terapie)

 

 

 

 


 

title

Argomento:

Sforzo

 

Domanda:

Buongiorno Dottore... Con il passare degli anni, sotto sforzo il mio cuore sembra accusare alcuni problemi, io avverto quasi sempre il cardiopalmo ed é come se avvertissi due battiti diversi uno che mi si riflette nella costola destra e l'altro a sinistra. La parte destra con il tempo é divenuta sempre più debole fino a quando sollecitata dallo sforzo produceva o extrasistole oppure un battito pesante come se avessi una pietra mentre a sinistra avvertivo tutto regolare ma come se facesse doppio sforzo. Ora anche la parte sinistra del cuore é diventata come una pietra e se faccio sforzo continuo, avverto una sensazione di stanchezza dalla testa a scendere fino a tutto il braccio sinistro. Ho fatto due prove da sforzo una a aprile e una due settimane fa mentre ho fatto due ecocardiogrammi uno a aprile e uno a giugno, le visite non hanno suscitato problemi, il medico era anche stizzito dicendo che non mi fará altre prove da sforzo e che sono mie fisse, ma può essere una mia fissa una cosa che durante lo sforzo avverto e che non mi permette di stare bene? É come se il cuore avesse perso quel meccanismo di battito normale e batte con il doppio dello sforzo. Spero in un vostro aiuto/consulto e vi ringrazio ponendovi i complimenti per la vostra competenza.

 

Risposta:

Quello che mi racconta non mi preoccupa e non deve preoccupare lei. In presenza di ecocardiogramma e prova da sforzo normali possiamo stare tranquilli. I fastidi lamentati sono probabilmente riconducibili solo ad extrasistoli. Magari faccia un holter ecg.

 

Ha risposto: Dr. Giuseppe De Martino

 

 

title

10.12.2017

crioablazione

Risponde: Dr. Giuseppe De Martino

17.11.2017

Controllo reveal

Risponde: Dr. Giuseppe De Martino

17.09.2017

Tachicardia e fibrillazione atriale parossistica su cuore sano

Risponde: Dr. Giuseppe De Martino

18.08.2017

Tpsv

Risponde: Dr. Giuseppe De Martino

04.07.2017

Reveal

Risponde: Dr. Giuseppe De Martino

30.03.2017

Tachicardia

Risponde: Dr. Giuseppe De Martino

23.03.2017

Fibrillazione atriale

Risponde: Dr. Giuseppe De Martino

14.03.2017

tachicardia parossistica sovraventricolare

Risponde: Dr. Giuseppe De Martino

23.02.2017

Altezze con pacemaker

Risponde: Dr. Giuseppe De Martino

17.02.2017

Blocco di branca dx incompleto (sospetto pattern di Brugada tipo 2)

Risponde: Dr. Giuseppe De Martino

 

 

 

img

 

Hai dei dubbi?

Hai bisogno di informazioni o chiarimenti in materia di cuore o circolazione?

 

Domandalo ai nostri esperti!

 

button

close

 

 

title

 

Pubblicato il: 12.01.2018

Aritmia

Esperto: Dr.Matteo Santamaria

 

Pubblicato il: 18.12.2017

extra-sistole

Esperto: Dr.Mauro Biffi

 

Pubblicato il: 10.12.2017

crioablazione

Esperto: Dr. Giuseppe De Martino

 

Pubblicato il: 05.12.2017

fibrillazione atriale parossistica

Esperto: Dr.Matteo Santamaria

 

Pubblicato il: 01.12.2017

Bradicardia 52 max 60

Esperto: Dr. Quintino Parisi

 

border

 

 

banda

banda

banda

 

 

 

 

copyright © 2013 Tutti i diritti riservati - CARDIOPEOPLE.COM 86100 Campobasso    

Condizioni d'uso, Cookie e Informativa sulla privacy