titlehomebchi siamobarticolibespertibchiedibnetworkbcontattob
community
banda
 

Cerca tra:  articoli  domande  

Ricerca avanzata 

 

title

foto

Dr. Rocco Contuzzi

Specialista in Cardiologia

 

Curriculum:

 

 

 

 


 

Verifica Esperto con FnomCeo


Perfezionato in

Emodinamica


Formazione

Laureato nel 2002 in Medicina e Chirurgia presso Università “La Sapienza” di Roma iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della provincia di Matera

 

Sedi Professionali

-Ospedale Madonna delle Grazie - Matera

-Aster Diagnostica - Via delle Costellazioni, 306‎ Roma

 


 

 



 

 


 

 


 

title

Argomento:

Aritmia

 

Domanda:

a distanza di anni il mio problema è ulteriormente peggiorato, sono in casa senza muovermi perche ogni sforzo sia emotivo che fisico mi diviene impossibile. QUando sono a letto sento il mio cuore che batte in maniera lenta e quei due tocchi sono ben distinguibili con molto ritardo. Se espiro e insoiro lentamente rilassandomi, comincio a sentire delle vibrazioni al cuore e giramenti di testa. Insomma come se quella centralina che manda impulsi al cuore fosse completamente disattivata e se faccio sforzo fin quando non arriva quell'extrasistole che sembra sbloccare qualcosa, il mio cuore va lento e pesante impedendomi di continuare a sforzarmi. Ieri ho avuto controllo del reveal e non é stato rilevato nulla anche se questo strumento mi sembra abbastanza inutile, a marzo ho fatto elettrocardiogramma da sforzo negativo e a febbraio ho avuto una visita aritmologica anche questa negativa. Eppure più faccio sport piu questa cosa peggiora, c'è qualche esame che potrei fare per risolvere questa cosa e continuare vivere? Spero possiate aiutarmi

 

Risposta:

Credo di averle già risposto

 

Ha risposto: Dr. Rocco Contuzzi

 

 

title

09.07.2017

coronarie

Risponde: Dr. Rocco Contuzzi

22.06.2017

pressione..

Risponde: Dr. Rocco Contuzzi

05.06.2017

cuore

Risponde: Dr. Rocco Contuzzi

22.05.2017

equilibrio

Risponde: Dr. Rocco Contuzzi

28.04.2017

Tachicardia notturna

Risponde: Dr. Rocco Contuzzi

10.04.2017

coronarie

Risponde: Dr. Rocco Contuzzi

04.04.2017

pressione

Risponde: Dr. Rocco Contuzzi

15.03.2017

Ipertensione

Risponde: Dr. Rocco Contuzzi

16.01.2017

Emiblocco anteriore sinistro

Risponde: Dr. Rocco Contuzzi

18.12.2016

Cuore

Risponde: Dr. Rocco Contuzzi

 

 

 

img

 

Hai dei dubbi?

Hai bisogno di informazioni o chiarimenti in materia di cuore o circolazione?

 

Domandalo ai nostri esperti!

 

button

close

 

 

title

 

Pubblicato il: 17.09.2017

Tachicardia e fibrillazione atriale parossistica su cuore sano

Esperto: Dr. Giuseppe De Martino

 

Pubblicato il: 02.09.2017

aneurisma toracico discendente sacciforme

Esperto: Dr. Michelangelo Scardone

 

Pubblicato il: 18.08.2017

Tpsv

Esperto: Dr. Giuseppe De Martino

 

Pubblicato il: 14.08.2017

Levosideman periodico

Esperto: Dr. Quintino Parisi

 

Pubblicato il: 02.08.2017

Insufficienza aortica e vasodilatatori

Esperto: Prof.Michele De Bonis

 

border

 

 

banda

banda

banda

 

 

 

 

copyright © 2013 Tutti i diritti riservati - CARDIOPEOPLE.COM 86100 Campobasso    

Condizioni d'uso, Cookie e Informativa sulla privacy