titlehomebchi siamobarticolibespertibchiedibnetworkbcontattob
community
banda
 

Cerca tra:  articoli  domande  

Ricerca avanzata 

 

 

 

Sei in: Area divulgativa/Alimentazione

 

Alimentazione

I grassi saturi non sono nocivi, le diete "low fat" non difendono il cuore

 

 








I grassi saturi non fanno male, una dieta povera di questi grassi non protegge il cuore da infarto né aiuta a vivere di più. Quindi sono bocciate le diete “low-fat”, in cui i grassi saturi sono sostituiti da grassi polinsaturi (come gli omega-6) o da zuccheri. Il nuovo strale in difesa dei grassi saturi è stato lanciato da un editoriale pubblicato sulla rivista Open Heart dal cardiologo Usa James DiNicolantonio di Ithaca a New York. E' solo di pochi mesi fa uno studio pubblicato sul British Medical Journal che giunge a conclusioni simili, riabilitando i grassi saturi perché non fanno male alla salute
Nel suo editoriale DiNicolantonio spiega - L'attacco ingiusto ai grassi saturi risale agli anni '70 dopo la pubblicazione di uno studio basato su dati incompleti e imperfetti e quindi dai risultati sbagliati. Lo studio, che portò alla demonizzazione dei grassi saturi, sosteneva che consumare cibi ricchi di grassi saturi aumentava il colesterolo e quindi il rischio di infarto. Ma questo risultato è falso, ribadisce DiNicolantonio, perché basato su dati incompleti e fallaci. Per di più chi sceglie di ridurre i grassi saturi optando per una dieta ricca di carboidrati, spiega, va incontro ad un aumento proprio del colesterolo più cattivo, quello cosiddetto 'LDL di tipo B', piccole e dense particelle contro le quali sono poco efficaci anche i farmaci contro il colesterolo.

Sbagliato sostituire grassi saturi con quelli polinsaturi - Sbagliate sono anche le raccomandazioni di sostituire i grassi saturi con quelli polinsaturi: vari studi hanno dimostrato che aumentando l'introito di omega 6 nella dieta senza un corrispondente aumento nelle concentrazioni di omega 3 è pericoloso per il cuore. Insomma, conclude, è necessaria una campagna per sfatare il mito che i grassi saturi siano pericolosi, almeno altrettanto incisiva di quella che alcuni decenni fa li demonizzò.

 

 

Pubblicato da: Dr. Mauro Di Marino

 


 

Altri articoli per Alimentazione

01.12.2013

Gli energy drink modificano l’attività del cuore

Autore: Dr. Mauro Di Marino

13.04.2014

5 colori al giorno… tolgono il medico di torno

Autore: Dr. Mauro Di Marino

20.03.2014

Dieta vegetariana contro l’ipertensione

Autore: Dr. Mauro Di Marino

16.04.2014

Colesterolo cattivo sotto controllo grazie a dieta a base di legumi

Autore: Dr. Mauro Di Marino

17.03.2014

Per combattere il colesterolo un pieno di fragole

Autore: Dr. Mauro Di Marino

02.08.2014

Il latte materno batte le statine nella prevenzione delle malattie cardiache

Autore: Dr. Mauro Di Marino

17.06.2014

Cardiopatie, combatterle con la pillola al pomodoro

Autore: Dr. Mauro Di Marino

04.02.2018

Cuore.... più proteine vegetali per proteggerlo

Autore: Dr. Mauro Di Marino

04.10.2013

Dieta dash: 21 giorni per far star bene il cuore

Autore: Dr. Mauro Di Marino

17.02.2014

Caigua contro il colesterolo: i benefici, gli effetti collaterali e le controindicazioni

Autore: Dr. Mauro Di Marino

 

 

 

 

 

 
titolo
title
img

 

Hai dei dubbi?

Hai bisogno di informazioni o chiarimenti in materia di cuore o circolazione?

 

Domandalo ai nostri esperti!

 

button

 

close

 

 

title

 

17.05.2018

fibrillazione atriale

Esperto: Dr.Stefano Benussi

 

12.04.2018

Morte improvvisa familiare

Esperto: Dr. Quintino Parisi

 

05.04.2018

sindrome aritmogena su base genetica

Esperto: Dr.Mauro Biffi

 

29.03.2018

Utilizzo cardioaspirina

Esperto: Prof.Michele De Bonis

 

25.03.2018

mitralclip4

Esperto: Dr. Quintino Parisi

 

border

 

 

banda

banda

banda

 

 

 

 

copyright © 2013 Tutti i diritti riservati - CARDIOPEOPLE.COM 86100 Campobasso    

Condizioni d'uso, Cookie e Informativa sulla privacy