titlehomebchi siamobarticolibespertibchiedibnetworkbcontattob
community
banda
 

Cerca tra:  articoli  domande  

Ricerca avanzata 

 

 

 

Sei in: Area divulgativa/Cardiologia

 

Cardiologia

Ecocardiografia Monaldi 2015

Clinical Decision Making in Echocardiography

 

 

 

 

 

 

 


4/5/6 Novembre 2015 Ospedale Monaldi NAPOLI

A Cura di : Tecnico  Domenico Ferraro

 

Presidenza R. Calabrò  Direzione Scientifica P. Caso Segreteria Scientifica A. Agretto, L. Ascione,  F. Arenga, I. Caso, S. Comenale Pinto, P. Coppolino, F.E. Covino, A. D’Andrea, G. Dialetto, G. Di Salvo, C. Iacono, M. Garofalo, A. Lamberti, B. Liccardo, G. Limongelli, S. Manduca, A.R. Martiniello, G. Pacileo, S. Padula, V. Pergola, S. Pirone, C. Pisacane, S. Severino Coordinatori Ecocardiografia Monaldi A. D’Andrea, G. Dialetto, S. Severino . Segreteria Organizzativa DEFLA ( organizzazione eventi)

 

L’aggiornamento in ecocardiografia rappresenta ormai una necessità a causa dei continui  progressi che tale tecnologia diagnostica ha avuto negli ultimi anni.  Infatti tale tecnica, che studia con ultrasuoni il muscolo cardiaco, ha assunto una notevole importanza nell’ambito dell’iter diagnostico e terapeutico dei pazienti cardiopatici, specialmente con l’uso delle nuove tecnologie ecocardiografiche.

Le prime applicazioni cliniche degli ultrasuoni si sono avute solo dopo la seconda guerra mondiale, epoca in cui, abbandonate le applicazioni belliche, ci si dedicò, finalmente, alle applicazioni cliniche.  Negli anni  tra 1950 e 1960 vi furono le prime esperienze con m-mode poi nel tempo fino a 1980 si svilupparono l’ecocardiografia bidimensionale, Doppler e  Color Doppler.  Nelle due decadi successive vennero fuori modalità cliniche di applicazione degli ultrasuoni, quali l’ecocardiografia transesofagea e l’eco-stress.

Tra le nuove tecnologie particolare rilievo ha il Doppler del Miocardio che, valutando il segnale di ritorno dal muscolo, è in grado di leggere le velocità del miocardio nei diversi strati - endocardio, mesocardio, epicardio - del muscolo stesso;   I mezzi di contrasto ecocardiografici, che sono in grado di fornire informazioni sull’integrità del microcircolo coronarico studiando la circolazione del sangue nei piccoli capillari del cuore, particolarmente dopo infarto od angioplastica sono ancora poco utilizzati ,ma le potenzialità diagnostiche sono alte, specialmente nel riconoscimento dei vortici miocardici. La riserva coronarica, cioè la capacità del circolo coronarico di incrementare il flusso dopo stimolo di vasodilatazione, può essere oggi studiata con nuove sonde in grado di leggere il flusso all’interno delle coronarie. Essa ha una ricaduta clinica immediata nella valutazione della ripresa di flusso nelle coronarie dopo infarto o nella quantificazione del grado di una stenosi coronaria. L’ecocardiografia tridimensionale, infine, avvalendosi dello sviluppo di nuovi software e di nuove macchine, ha potuto mostrare l’immagine 3D in real-time .  Infatti, la tecnica offre la possibilità di avere immagini, mai ottenute in precedenza, a diversa profondità e con  diverse prospettive.

La sua utilità clinica è enorme nella valutazione pre-operatoria delle cardiopatie congenite dell’adulto o nel prolasso  per rottura di corde della valvola mitrale, poiché offre la possibilità di definire particolari che interessano molto al chirurgo cardiovascolare. Allo stesso modo, nella chiusura dei difetti del setto interatriale  mediante device  ad ombrello, l’Eco 3D permette di definire le esatte dimensioni del difetto e la distanza del difetto dalle altre strutture, informazioni indispensabili per praticare una sicura ed efficace procedura di chiusura. L’ecocardiografia, oggi è usata nella diagnostica delle emergenze cardiovascolari nei pronto soccorso, ove una diagnosi immediata di tamponamento cardiaco, di dissezione aortica, di disfunzione di protesi, di cardiopatia congenita, di infarto acuto può salvare una vita.

 

Mercoledi 4 novembre 2015 centro ricerche scuola di specializzazione in cardiologia  

Sessione pratiche : Ecocardiografia tridimensionale applicazioni cliniche : funzione ventricolare ,valutazione delle valvole ,procedure ecoguidate.

Attualità della metodica strain 2D e 4D. Stress eco e strain.

Strain del ventricolo destro. 

Eco tridimensionale e valvulopatie ,selezione dei pazienti per mitraclip .

Eco transesofageo nella guida alle procedure mitraclip.

Nuovi anticoagulanti orali ed ecocardiografia . il difficile equilibrio tra rischio trombotico ed emorragico .

Come l’ecocardiografia aiuta nella scelta del farmaco adatto.

Ecocardiografia tridimensionale : la regolazione della macchina.

La funzione ventricolare, le applicazioni cliniche sulle valvole su protesi  ,su masse.

Velocity vector imaging ,ecotridimensionale transtoracico e transesofageo, easy pisa ,fluidodinamica.

Novità in ecocardiografia. 

 

Giovedi e Venerdì5-6 Novembre 2015 Argomenti: Talk show sul cuore destro

Cardiomiopatie e scompenso cardiaco:  ruolo dell’imaging nel guidare la terapia. ecocardiografie clinica e nuovi anticoagulanti orali. 

Mitraclip

Scompenso cardiaco.

Doppler del miocardio. 

Nuove acquisizioni nella relazione vasifunzione ventricolare.

Premio Luigi De Simone. 

Percorso Tavi. Ipertrofie patologiche.

Lettura annuale  Ecocardiografia e Cardio Oncologia  Prof. G. Fernandez  Al prossimo anno con Ecocardiografia 2016 

 

di: T.S.R.M. Dott.Domenico Ferraro

 

Pubblicato da: TSRM Dr.Domenico Ferraro

 


 

Altri articoli per Cardiologia

29.07.2013

Ablazione delle aritmie

Autore: Dr. Mauro Di Marino

24.04.2014

Riparazione percutanea della valvola mitralica: indicazioni, risultati e limiti

Autore: Dr. Mauro Di Marino

06.09.2013

Il cuore: struttura e funzioni

Autore: Dr. Mauro Di Marino

05.11.2013

Il meccanismo molecolare che genera l'ipertensione

Autore: Dr. Mauro Di Marino

04.10.2015

Un'errata sospensione post ablazione

Autore: Dr. Mauro Di Marino

04.10.2013

Cuore e denti, le statine fanno bene a entrambi

Autore: Dr. Mauro Di Marino

06.03.2014

Un cerotto sostituisce l'Holter

Autore: Dr. Mauro Di Marino

12.04.2016

INNOVATION IN MOTION 2016

Autore: TSRM Dr.Domenico Ferraro

13.08.2013

Arresto cardiaco e defibrillatore esterno

Autore: Dr. Mauro Di Marino

15.03.2016

La sindrome di TAKO-TSUBO

Autore: Dr. Mauro Di Marino

 

 

 

 

 

 
titolo
title
img

 

Hai dei dubbi?

Hai bisogno di informazioni o chiarimenti in materia di cuore o circolazione?

 

Domandalo ai nostri esperti!

 

button

 

close

 

 

title

 

14.09.2018

WOLF PARKINSON WHITE

Esperto: Dr. Quintino Parisi

 

16.08.2018

Capogiro

Esperto: Dr. Giuseppe De Martino

 

18.07.2018

Battiti cuore

Esperto: Dr. Quintino Parisi

 

16.06.2018

visita specialistica

Esperto: Dr. Michelangelo Scardone

 

14.06.2018

ipertensione

Esperto: Dr. Rocco Contuzzi

 

border

 

 

banda

banda

banda

 

 

 

 

copyright © 2013 Tutti i diritti riservati - CARDIOPEOPLE.COM 86100 Campobasso    

Condizioni d'uso, Cookie e Privacy Policy